Fastweb vince gara Consip

Fastweb Consip PA

Fastweb vince gara Consip

Fastweb si aggiudica i servizi di gestione e manutenzione dei sistemi IP e delle postazioni di lavoro per la Pubblica Amministrazione. Infatti, il Raggruppamento Temporaneo di imprese (Rti) guidato da Fastweb, insieme a Maticmind Spa, si è aggiudicato attraverso Consip, centrale nazionale acquisti della Pubblica amministrazione italiana, la gara per la fornitura dei servizi di gestione e manutenzione nell’ambito delle infrastrutture Ip e delle postazioni di lavoro presenti presso le Pubbliche amministrazioni.

Questa la rassegna stampa:

 

Fastweb: vince gara Consip per 346 milioni

 

(ANSA) – MILANO, 1 DIC – Il raggruppamento temporaneo di

imprese guidato da Fastweb, insieme a Maticmind, si e’

aggiudicato attraverso Consip la gara per la fornitura dei

servizi di gestione e manutenzione nell’ambito delle

infrastrutture Ip e delle postazioni di lavoro presenti presso

le Pubbliche amministrazioni per un importo complessivo pari a

346 milioni di euro.

In particolare, e’ prevista la gestione e manutenzione di

centrali telefoniche, apparati di reti locali, apparati di

sicurezza, postazioni di lavoro e server, interventi sul

cablaggio, attivita’ di presidio e di service desk. Fastweb si e’

aggiudicata tutti i cinque lotti della gara che comprendono le

Pubbliche amministrazioni Centrali e quelle locali di tutte le

Regioni italiane. La Convenzione avra’ una durata di 18 mesi

dalla data di attivazione e puo’ essere prorogata fino a un

massimo di ulteriori 12 mesi. (ANSA).

 

Fastweb: si aggiudica nuova gara Consip (MF)

 

MILANO (MF-DJ)–A pochi mesi di distanza dalla commessa per la sicurezza

digitale, Fastweb si aggiudica una nuova gara Consip del valore di quasi

350 milioni.

Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, il raggruppamento temporaneo

di imprese (Rti) guidato da Fastweb (insieme a Maticmind spa) si e’

aggiudicato attraverso la centrale nazionale acquisti della pubblica

amministrazione la gara per la fornitura dei servizi di gestione e

manutenzione nell’ambito delle infrastrutture Ip e delle postazioni di

lavoro presenti presso le pubbliche amministrazioni. L’importo complessivo

della fornitura e’ pari a 346 milioni. Il bando prevedeva la fornitura dei

servizi di gestione e manutenzione dei diversi sistemi tecnologici

presenti presso le sedi delle pubbliche amministrazioni centrali e locali.

In particolare, e’ prevista la gestione e manutenzione di centrali

telefoniche, apparati di reti locali, apparati di sicurezza, postazioni di

lavoro e server, interventi sul cablaggio, attivita’ di presidio e di

service desk. La gara era suddivisa in cinque lotti (con valori

rispettivamente di 113, 63, 60 49 e 61 milioni) e Fastweb si e’

aggiudicata tutti i lotti della gara che comprendono dalle pubbliche

amministrazioni centrali a quelle locali di tutte le Regioni italiane. La

convenzione avra’ una durata di 18 mesi dalla data di attivazione e puo’

essere prorogata fino a un massimo di ulteriori 12 mesi.

 

FASTWEB: GESTIONE E MANUTENZIONE SISTEMI IP POSTAZIONI PER LE P.A.

MILANO (ITALPRESS) – – Il raggruppamento temporaneo d’imprese

guidato da Fastweb, insieme a Maticmind, si e’ aggiudicato

attraverso Consip, centrale nazionale acquisti della Pubblica

amministrazione italiana, la gara per la fornitura dei servizi di

gestione e manutenzione nell’ambito delle infrastrutture Ip e

delle postazioni di lavoro presenti presso le Pubbliche

amministrazioni. L’importo complessivo della fornitura e’ pari a

346 milioni. “Siamo estremamente soddisfatti di essere stati

selezionati per assistere la Pubblica Amministrazione nella

gestione e manutenzione dei sistemi ICT”, ha dichiarato Alberto

Calcagno, Ad di Fastweb. “La nostra azienda ha maturato negli anni

una significativa conoscenza delle esigenze della Pa centrale e

locale, non solo nell’ambito delle telecomunicazioni, ma anche

nell’ambito del Cloud e della Sicurezza. Questa Convenzione

consolida il nostro rapporto con la Pubblica Amministrazione ed e’

un riconoscimento delle nostre competenze nell’ambito delle

infrastrutture tecnologiche ICT”, ha aggiunto.

Oggetto della Convenzione e’ la fornitura dei servizi di gestione

e manutenzione dei diversi sistemi tecnologici presenti presso le

sedi delle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali.

In particolare, e’ prevista la gestione e manutenzione di centrali

telefoniche, apparati di reti locali, apparati di sicurezza,

postazioni di lavoro e server, interventi sul cablaggio, attivita’

di presidio e di service desk.

Fastweb si e’ aggiudicata tutti i cinque lotti della gara che

comprendono le Pubbliche amministrazioni Centrali e quelle locali

di tutte le Regioni italiane. La Convenzione avra’ una durata di

18 mesi dalla data di attivazione e puo’ essere prorogata fino a

un massimo di ulteriori 12 mesi. I singoli contratti di fornitura

hanno durata minima di 24 mesi, massima di 48 mesi, con

modularita’ di un anno. Grazie a questa convenzione le

Amministrazioni possono richiedere servizi di gestione e

manutenzione su numerosi sistemi utilizzando un unico strumento

contrattuale. L’accordo costituisce un importante passo verso la

standardizzazione e l’efficienza dei servizi ICT.

(ITALPRESS).

 

 

 

FASTWEB: SI AGGIUDICA GARA FORNITURA E MANUTENZIONE POSTAZIONI PA =

 

Interessate sia amministrazioni centrali che locali, per una

durata di 18 mesi

Roma, 1 dic. (AdnKronos) – Il Raggruppamento Temporaneo di imprese

(Rti) guidato da Fastweb, insieme a Maticmind Spa, si è aggiudicato

attraverso Consip la gara per la fornitura dei servizi di gestione e

manutenzione nell’ambito delle infrastrutture Ip e delle postazioni di

lavoro presenti presso le Pubbliche amministrazioni. L’importo

complessivo della fornitura è pari a 346 milioni di euro. Lo rende

noto l’operatore.

Fastweb si è aggiudicata tutti i cinque lotti della gara che

comprendono le Pubbliche amministrazioni centrali e quelle locali di

tutte le Regioni italiane. La convenzione avrà una durata di 18 mesi

dalla data di attivazione e può essere prorogata fino a un massimo di

ulteriori 12 mesi. I singoli contratti di fornitura hanno durata

minima di 24 mesi, massima di 48 mesi, con modularità di un anno.

Oggetto della convenzione è la fornitura dei servizi di gestione e

manutenzione dei diversi sistemi tecnologici presenti presso le sedi

delle Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. In particolare, è

prevista la gestione e manutenzione di centrali telefoniche, apparati

di reti locali, apparati di sicurezza, postazioni di lavoro e server,

interventi sul cablaggio, attività di presidio e di service desk.

“Siamo estremamente soddisfatti di essere stati selezionati per

assistere la Pubblica amministrazione nella gestione e manutenzione

dei sistemi Ict”, ha dichiarato Alberto Calcagno, amministratore

delegato di Fastweb. “La nostra azienda ha maturato negli anni una

significativa conoscenza delle esigenze della Pa centrale e locale,

non solo nell’ambito delle telecomunicazioni, ma anche nell’ambito del

Cloud e della Sicurezza. Questa Convenzione consolida il nostro

rapporto con la Pubblica Amministrazione ed è un riconoscimento delle

nostre competenze nell’ambito delle infrastrutture tecnologiche Ict”.

(Mat/AdnKronos)

 

 

No Comments

Post A Comment