FASTCloud – il Cloud secondo FASTWEB

FASTCloud – il Cloud secondo FASTWEB

Oggi parleremo di CLOUD e in particolare del servizio Cloud che FASTWEB offre ai clienti Grandi Aziende.

Per maggiori info su questo servizi e per Preventivi

Negli ultimi anni la diffusione sempre maggiore di reti internet ad alta velocità ha influito profondamente sul nostro modo di lavorare e comunicare.

Fino a qualche anno fa per avere accesso ad un documento personale o ad un contatto archiviato nel data base aziendale, dovevi per forza essere presente fisicamente in azienda. Oggi è pressoché normale avere agende, file e programmi condivisi. Condivisi con tutto e tutti: altri utenti o più semplicemente su diverse piattaforme (PC, Tablet, Smartphone, …).   Tutto ciò è possibile grazie al Cloud computing.

 

Per approfondimenti sul Cloud Computing leggi anche gli altri articoli:

 

Ma cos’è il Cloud Computing?

Significa “nuvola informatica”, identificando con questo termine un insieme di tecnologie che permettano di sfruttare hardware, software e dati non presenti nella nostra azienda.

In pratica si possono avere a disposizione programmi, documenti ed informazioni installati su di altri dispositivi, al di fuori dell’azienda, senza il bisogno di averli fisicamente a disposizione. Grazie al cloud quindi si possono memorizzare i propri dati su quello che potremmo definire un hard disk virtuale, non dovendoci più preoccupare di eventuali rotture del PC con conseguente perdita di documenti importanti. Inoltre si può avere a disposizione una serie di applicativi che permettono l’elaborazione di foto, fogli di calcolo, presentazioni e simili, senza dover installare nessun software ma semplicemente utilizzando quello messo a disposizione dall’azienda che ci fornisce il servizio di cloud.

 

Chi fornisce il servizio di Cloud Computing?

Per il motivo visto nel paragrafo precedente, negli ultimi anni hanno preso piede servizi, divenuti ormai famosissimi, come Dropbox, Apple iCloud, Google Drive, Microsoft OneDrive, Amazon Cloud Drive.

Anche (quasi) tutti gli operatori di telecomunicazioni offrono un loro servizio di Cloud. Tutti questi servizi, sono molto validi ed offrono – chi più, chi meno – tutti caratteristiche che soddisfano le esigenze di tutti gli utilizzatori, siano essi privati, professionisti o piccole aziende.

Ma cosa succede se una Grande Azienda ha necessità di servizi Cloud a più alto valore aggiunto?

 

FastCloud è il servizio Cloud di FASTWEB per le Medie e Grandi Imprese.

FASTcloud è la prima offerta ritagliata per le esigenze di personalizzazione, controllo e sicurezza delle grandi imprese. FASTWEB la definisce come “una proposizione End-to-End per la fornitura di risorse elaborative e piattaforme software”.

Il termine End-to-End è diventato abbastanza conosciuto ultimamente soprattutto dagli utilizzatori dell’App WhatsApp (più di 1 miliardo di utenti) che hanno iniziato a visualizzare nelle proprie chat il seguente messaggio: “I messaggi che invii in questa chat e le chiamate sono ora protetti con la crittografia end-to-end. Tocca per maggiori informazioni”. Secondo Wikipedia: “L’end-to-end (da estremità a estremità) è uno dei principi della progettazione delle reti di computer e viene applicato su diversi protocolli di rete come il protocollo TCP.” Si tratta in sostanza di una soluzione di sicurezza, già utilizzata in molti altri ambiti delle comunicazioni informatiche, che – tramite crittografia – impedisce ai terzi l’accesso all’oggetto delle trasmissioni.

E per FASTWEB il concetto di End-to-End non si limita ad una soluzione di crittografia dei dati ma anche ad un servizio completo ed una garanzia di funzionamento ed interazione con SLA (Service Level Agreement) restrittive ed un Project Manager Fastweb di riferimento per ogni cliente. Questa è una differenza importante che alcuni altri fornitori di Cloud verso Grandi Aziende (come Amazon AWS) non sembrano avere.

 

In cosa consiste il servizio FastCloud di FASTWEB?

La piattaforma FASTcloud si basa sulle tecnologie più diffuse ed innovative in ambito Cloud e Software Defined Data Center (SDDC) tra le quali OPENSTACK e VMWare.
È costantemente aggiornata, per minimizzare i rischi di potenziali fault e sgravare le aziende da attività complesse di manutenzione e upgrade.

Con FASTcloud è possibile avviare nuove applicazioni aziendali in tempi rapidissimi, semplificando i processi di adozione e gestione delle risorse IT e senza investimenti in nuove piattaforme informatiche o in personale specializzato.

I servizi sono realizzati per assicurare la confidenzialità, integrità e protezione dei dati e delle risorse. Fastweb adotta policy standard e processi interni di sicurezza conformi alle principali normative italiane e Best Practices internazionali ed ha ottenuto le seguenti certificazioni:

  • ISO 9001 / 27001
  • ISO 27018 per i servizi FASTcloud IaaS, FASTcloud Virtual Desktop e FASTcloud Doc Conservazione Digitale.
    Ultima verifica audit in data 3.3.2016
  • Tier IV Design & Construction dell’Uptime Institute per il Data Center in cui si trova fisicamente la piattaforma FASTcloud.
  • TIA 942 Certificazione conformità ANSI-TIA 942-A per il Data Center Tier IV.

Fastweb ha inoltre effettuato un self assessment secondo lo standard CSA STAR (programma Cloud Security Alliance “Security, Trust & Assurance Registry”), pubblicato sul sito CSA.

I servizi FASTcloud sono erogati su Data Center Fastweb localizzati in territorio italiano (in ottemperanza alla direttiva 95/46/CE), in Business Continuity/Disaster Recovery, e con il presidio continuo del SOC Fastweb (Security Operation Center).

L’offerta è flessibile e fruibile in modalità on demand.

La gestione è semplice ed intuitiva, grazie ad un portale web self-service da cui eseguire in autonomia tutte le operazioni sul proprio ambiente Cloud.

La proposizione si completa con la consulenza di personale specializzato (ICT & Security Competence Center), sia nella fase decisionale che operativa e nella definizione delle applicazioni da portare sul cloud e delle modalità di integrazione all’interno della struttura IT aziendale (Hybrid Cloud).

La suite di offerta FASTcloud copre le seguenti componenti di servizio IaaS (Infrastructure as a Service): FASTcloud Virtual Server; FASTcloud Virtual Private Data Center; FASTcloud Private IaaS; FASTcloud Full Private; FASTcloud BackUp; FASTcloud Storage; FASTcloud Disaster & Recovery; FASTcloud Virtual Desktop.

Per maggiori info su questo servizi e per Preventivi

Riportiamo adesso il comunicato ufficiale di FASTWEB:

FastCloud il Cloud di FASTWEB

FASTWEB lancia FASTcloud, il cloud computing per la Grande Azienda che offre un portafoglio completo di servizi ICT erogati da Data Center di nuova generazione. Grazie alla nuova offerta anche le realtà industriali più grandi potranno spostare capacità elaborativa sui server di FASTWEB, virtualizzando la propria infrastruttura e realizzando soluzioni dedicate di cloud computing.

Elemento distintivo del servizio FASTcloud è la fornitura end-to-end di soluzioni di cloud computing. FASTWEB, infatti, vanta sia un’infrastruttura fisica che una piattaforma di Virtual Data Center per la gestione dei servizi, oltre a un’esperienza consolidata sul mercato Grandi Aziende. FASTcloud offre alle imprese un “ambiente” altamente tecnologico e sicuro, accessibile dalla rete a banda ultralarga di FASTWEB e con le più elevate garanzie di controllo sulle performance e sulla sicurezza.

Con FASTcloud le aziende possono trasferire e conservare sulla nuvola FASTWEB i propri dati e accedervi da remoto in tempi rapidissimi, eliminando l’investimento per la gestione e la manutenzione delle proprie piattaforme. Inoltre FASTcloud offre alle imprese la possibilità di aumentare o ridurre in qualsiasi momento le risorse ICT, non più fisiche ma “virtuali”, abbattendo significativamente le spese di gestione dei sistemi IT aziendali.

“FASTWEB è da sempre il partner tecnologico di riferimento per le amministrazioni pubbliche e le grandi aziende per l’estrema affidabilità e per le performance delle sue soluzioni”, spiega Massimo Mancini, Direttore Business Unit Executive di FASTWEB. “Grazie alla profonda conoscenza e all’esperienza maturata nella realizzazione e gestione di soluzioni ICT complesse, FASTWEB è in grado di lanciare oggi un’offerta tecnologica di cloud computing di altissimo livello adatta a soddisfare non solo i bisogni di efficienza e personalizzazione richiesti dalle aziende, ma anche gli standard di sicurezza più elevati.FASTcloud è quindi la soluzione che consolida l’esperienza conseguita da FASTWEB sul mercato italiano attraverso importanti realizzazioni in ambito cloud, come quelle realizzate per il Comune di Napoli, LAit per conto di Regione Lazio, Italfondiario, solo per citare qualche esempio. Il cloud computing è sicuramente l’innovazione tecnologica alla quale stanno guardando tutte le aziende. In Italia, solo nel 2010, il mercato valeva già 200 milioni di euro con un tasso di penetrazione che raddoppia anno dopo anno. Sono sempre di più le aziende che considerano il cloud una tecnologia che può far evolvere il modello di impresa e che rappresenta la rivoluzione che cambierà il modo di fare IT. FASTcloud è la soluzione adatta per tutte queste aziende”.

FASTWEB propone FASTcloud in modalità Public e Private con soluzioni innovative “IaaS” (Infrastructure as a Service) che includono risorse per l’elaborazione, lo storage dei dati e la security, e “PaaS” (Platform as a Service), che oltre all’infrastruttura consentono di avere a disposizione in modalità virtuale sistemi operativi, servizi web, database e ambienti di sviluppo.

Con FASTcloud Public le aziende possono accedere a un Virtual Data Center e quindi a quantità fisse o variabili di risorse ICT e gestire, attraverso un portale self-service, i propri servizi in modalità on-demand e pay per use richiedendo in tempo reale e in pochi click nuove risorse o, ampliando, se necessario, la capacità dei server virtuali.

L’offerta FASTcloud Private consente di creare un’infrastruttura completa di cloud computing dedicata esclusivamente alla singola azienda. La soluzione Private esprime a pieno il valore differenziale di FASTWEB garantendo affidabilità, performance e controllo end-to-end del servizio completamente basato sull’infrastruttura FASTWEB. FASTcloud Private offre un nuovo modello di Data Center in grado di elaborare enormi quantità di informazioni e di soddisfare le esigenze di conservazione e gestione dati anche per ambienti applicativi aziendali complessi. La piattaforma Private Cloud, accessibile tramite la rete FASTWEB, è progettata per assicurare le migliori prestazioni e l’estensione della capacità cloud in tempi rapidi.

FASTcloud si completa, inoltre, di servizi di tipo consulenziale altamente professionali. FASTWEB, infatti, è in grado di affiancare la Grande Azienda in ogni fase del progetto, dalla scelta del modello di cloud computing all’implementazione e messa in esercizio dei servizi e dei sistemi.

 

 

No Comments

Post A Comment